giovedì 15 marzo 2018

Formulazioni cosmetiche e idroliti: Il tonico.

Tipologie cosmetiche.

Formulazoni monofasiche 

  • Idroliti 
  • Oleoliti 
Formulazioni bifasiche 
  • Emulsioni di olio in acqua O/A 
  • Emulsioni di acqua in olio A/O
  • Emulsioni miste A/O/A oppure O/A/O
  • Scub e gel 


Formulazioni trifasiche 
  • Emulsioni scrub 
  • Microplasmi 

                                   Formulazioni 

Indichiamo come formulazioni tradizionali le formulazioni senza limitazioni di ingredienti , rispettando solamente quanto previsto dal regolamento europeo 1223/2009. 
Indichiamo come formulazioni naturali le formulazioni costituite da ingredienti accettati dai disciplinari internazionali, ma non necessariamente di provenienza biologica. 
Indicheremo come formulazioni bio-naturali le formulazioni definite come organic o biologiche dagli stessi disciplinari , cioè contenti una percentuale indicata di ingredienti biologici. 

Formulazioni monofasiche -Idroliti. 


Gli idroliti (monofase a base acquosa) comprendono una grande categoria di cosmetici. 
I più semplici sono i cosiddetti tonici , nei quali la monofase è costituita da acqua con eventuali aggiunte di sostanze umettanti (glicoli, glicerina)o solubilizzanti(etossilati o amidi aminoacidiche) 
o miglioratori del tocco (etanolo, siliconi etossilati), oltre , ovviamente , ai principi attivi idrosolubili. 
Queste tipologie possono essere addizionate con additivi reologici (acrilati, cellulose modificate, gomma xantana ecc.) per ottenere liquidi viscosi a fortemente gelificati. 
Fra le formulazioni viscosizzate possiamo ricordare le maschere in gel, che sono trattamenti idratanti  o anti age da lasciare sul viso per alcuni minuti. 
Idroliti monofasici sono i cosidetti sieri , mediamente viscosizzati e solitamente ricchi di principi attivi da usare come booster anti age o antirughe di espressione in associazione al trattamento quotidiano. 
I claims delle formulazioni naturali o bio naturali impediscono di utilizzare viscosizzanti di alta performance come i carbomer (o in genere gli acrilati) e nemmeno l'idrossicellulosa. 
Sono invece ammesse l'idrossietilpropilcellulosa o le gomme xantana e sclerotium che danno soluzioni viscosizzate dall'aspetto non molto gradevole ma comunque efficaci. 

Vediamo di seguito la formulazione tipo di un tonico tradizionale 

  • Aqua
  • Imidazolidinyl Urea 
  • Potassium Sorbate 
  • Centaurea cyanus water 
  • Aloe barbadensisi leaf extrat 
  • Parfum  
  • PEG-40 Hydrogenated Castor Oil 
( il sistema conservante 

  • Imidazolidinyl Urea 
  • Potassium Sorbate 

 è costituito da un antibatterico e da un antifungino, non sono presenti i parabeni. L'acqua distillata di fiordaliso contiene bisabololo lenitivo-calmante e l'aloe vera è idratante e lenitiva) 

Fiordaliso Centaurea cyanus  



Vediamo di seguito la formulazione tipo di un tonico naturale 

  •  Aqua 
  • Benzyl Alcohol,Glycerin, salicylic Acid, Sorbic Acid 
  • Prunus armeniaca, Psidium guajava, Citrus grandis, Magifera indica, Prunus persica, Fragraria vesca, prunus idaeus fruit extract
  • Centaurea cyanus water 
  • Parfum 
  • Cocoyl Proline
( Il conservante è considerato senza cessori di formaldeide nè di parabeni. L'acqua distillata di fiordaliso contiene bisabololo lenitivo-calmante e l'aloe vera è idratante e lenitiva. 
  • Prunus armeniaca, Psidium guajava, Citrus grandis, Magifera indica, Prunus persica, Fragraria vesca, prunus idaeus fruit extract 
è un composto da alfa-idrossiacidi da frutta , leggermente esfoliantie regolatori del pH.
  • Cocoyl Proline 
è un solubilizzante senza etossilati, adatto alla formulazioni naturali. 




Vediamo di seguito la formulazione tipo di un tonico bio_naturale.
 

  •  Aloe barbadensis leaf juice 
  • Leuconostoc radish Root Ferment 
  • Prunus armeniaca, Psidium guajava, Citrus grandis, Magifera indica, Prunus persica, Fragraria vesca, prunus idaeus fruit extract
  • Centaurea cyanus water 
  • Citrus limonum peel iol 
  • Alcohol
( Aloe vera gel ha un buon potere idratante e rappresenta il 95% della componente bio. L'acqua distillata di fiordaliso contiene bisabololo lenitivo-calmante e l'aloe vera è idratante e lenitiva. E' presente un composto da alfa-idrossiacidi da frutta , leggermente esfoliantie regolatori del pH. L'alcool aiuta a disperdere l'olio essenziale.) 

Leggi anche LE FORME COSMETICHE , CONSERVANTI ,  


Fonti: Le formule cosmetiche Tecniche Nuove , Il manuale del cosmetologo Tecniche Nuove. 

19 commenti:

  1. Uso il tonico da moltissimi anni, ma non ne sapevo nulla della sua formulazione!

    XOXO

    Cami

    www.paillettesandchampagne.com

    RispondiElimina
  2. Molto interessante conoscere le combinazioni
    Sapevo solo della distinzione a livello generale

    RispondiElimina
  3. Articolo molto interessante!!

    RispondiElimina
  4. Ogni volta che vengo qui trovo un sacco di contenuti interessanti, grazie cara !!! :*

    RispondiElimina
  5. Grazie a te stoimparando molto sulla cosmetologia.

    RispondiElimina
  6. Ma è vero che il tonico va e viene come con le mode? :)

    RispondiElimina
  7. Io utilizzo solo il tonico, una mia amica per esempio dice che sia come lo struccante ma lo trovo diverso e soprattutto più efficace e pulito. Bello conoscere la formulazione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti Annalisa, tonico e struccante sono due prodotti completamente diversi. 🤭

      Elimina
  8. grazie per le info sulle formulazioni...... il tuo blog l'ho inserito tra i miei preferiti

    RispondiElimina
  9. Grazie ai tuoi post scopro sempre nuove cose, utilissime tra l'altro. Ben fatto, xoxo rita

    RispondiElimina
  10. cosa ne pensi invece dell'acqua micellare?

    RispondiElimina
  11. Ciao Ida grazie per la domanda, dedicherò un approfondimento all’ acqua micellare, molte infatti mi chiedono di cosa si tratti effettivamente. 😉

    RispondiElimina
  12. Interessante questo approfondimento sul tonico, e poi quanto riguarda l’aloe vera è vero ha tante buone proprietà, idratanti e lenitive vanno benissimo per la pelle, io uso l’acqua micellare potresti dedicare un post a riguardo? Vorrei saperne di più, se è indicato o meno per la pelle le sue qualità e gli ingredienti :) grazie mille per queste info!

    RispondiElimina
  13. ecco un altro post utilissimo! Grazie

    RispondiElimina
  14. Ci capisco poco, ma ogni volta con te imparo qualcosa!

    RispondiElimina
  15. Ho sempre usato il tonico ma non con7la sua formulazione cosmetica! Sempre utili e super interessanti i tuoi suggerimenti.
    R.

    RispondiElimina
  16. Mi piace il modo tecnico con cui hai parlato dei tonici. Molte cose mi erano del tutto oscure.
    Maryd

    RispondiElimina
  17. Interessante questo articolo con la scoperta delle formulazioni
    Alessandra

    RispondiElimina
  18. Il tonico è un prodotto che uso sempre, ma non ho mai fatto caso alla sua composizione. Grazie per questa informazione interessante!
    Buona giornata
    Alessia
    Style shouts

    RispondiElimina

I vostri commenti sono molto graditi.