sabato 14 aprile 2018

Liquirizia


Liquirizia

 Sinonimi: Legno dolce, Liquerizia, Regolizia. Nome botanico: glycyrrhiza glabra l. [Leguminosae (Fabaceae)].
 Inci name: glycyrrhiza glabra.
Nome inglese: licorice
Componenti principali fitocomplesso: calconi (isoliquiritigenina), flavonoidi (isoliquiritina, liquiritina), saponine triterpeniche (glicirrizina). Parti usate: radici [estratto oleoso, estratto secco (polvere)]. Funzione: antibatterica (acido glicirrizico), antiossidante (acido glicirretinico, acido glicirrizico), decongestionante (decotto) (acido glicirrizico), dermopurificante (acido glicirrizico, isoflavonoidi), emolliente
(glicirrizina), emulsionante, lenitiva (glicirrizina), rinfrescante, schiarente, umettante (glicirrizina).
 Indicazioni: acne (coadiuvante cosmetico), couperose, pelle secca, pelle sensibile. Forme cosmetiche/preparazioni: ciprie/talchi (polvere), dentifrici, emulsioni, gel, lucida labbra, prodotti dopo bagno, prodotti dopo sole, prodotti per bambini, rossetti. Note: la Liquirizia esplica un effetto antinfiammatorio cortisone-simile per la presenza nel fitocomplesso della droga di acido glicirrizico (acido glicirrizinico), acido glicirretinico (aglicone dell’acido glicirrizico), sostanze steroidee (fitosteroli), flavonoidi. L’acido glicirrizico e l’acido glicirretinico stimolano la corteccia surrenalica producendo effetti mineralcorticoidi e inibiscono l’azione dell’enzima delta 4-5 reduttasi che regola il metabolismo cortisonico e aldosteronico (l’inibizione dell’enzima inibisce il catabolismo epatico dei corticosteroidi endogeni allungando, quindi, l’emivita plasmatica del cortisolo e dell’aldosterone). Sembra inoltre che le radici della Liquirizia siano dotate di attività estrogeno-agonista per la presenza nel fitocomplesso della droga di calconi (isoliquiritigenina)

Nessun commento:

Posta un commento

I vostri commenti sono molto graditi. Grazie Francesca.