sabato 14 aprile 2018

Nastruzio


Nasturzio

 Sinonimi: Crescione, Sisimbrio.
 Nome botanico: nasturtium officinale r. br. [Cruciferae (Brassicaceae)].
 Inci name: nasturtium officinale. Nome inglese: watercress
 Componenti principali fitocomplesso: glucosidi solfotiocianici (gluconasturzina), sali minerali (ferro, rame, zinco, zolfo), vitamine (K). Parti usate: foglie (parti aeree fresche), pianta intera fresca (estratto, succo). Funzione: antiforfora, rubefacente (glucosidi solfotiocianici), stimolante
(succo). Indicazioni: coadiuvante nella prevenzione della caduta dei capelli (decotto, infuso, succo). Forme cosmetiche/preparazioni: lozioni (succo).
 Note: il fitocomplesso del Crescione contiene composti isosolfocianici (composti solforati) capaci di stimolare il cuoio capelluto e la matrice bulbare del capello per attivazione del microcircolo (azione revulsiva) e per apporto di zolfo. In particolare, l’apporto di zolfo al cuoio capelluto ha significati essenziali per la fisiologia del capello (le tricodistrofie da carenza di zolfo sottolineano il ruolo importante di tale minerale nella vita biologica del capello). Lo zolfo è importante per la buona salute dei capelli perché attiva dei processi metabolici che portano alla biosintesi della cisteina, aminoacido importante per una corretta strutturazione del capello perché: rappresenta un anello della catena polipeptidica che costituisce la cheratina (principale proteina strutturale del capello); svolge un ruolo essenziale per la stabilizzazione della cheratina e del capello (un fascio di proteine fibrose tenuto insieme da ponti disolfuro). I ponti disolfuro (assicurano stabilità alla cheratina e alla struttura del capello) si formano sia tra le molecole di cisteina di una stessa catena polipeptidica (cheratina) sia tra le molecole di cisteina di catene polipeptidiche vicine (altre cheratine che costituiscono la struttura del capello). Il solfato inorganico viene trasformato in solfato attivo anche nel cuoio capelluto.


Nessun commento:

Posta un commento

I vostri commenti sono molto graditi. Grazie Francesca.