sabato 14 aprile 2018

Tiglio


Tiglio

 Sinonimi: Tiglio a foglie piccole. Nome botanico: tilia cordata mill. (Tiliaceae) (Europa).
Inci name: tilia cordata. Nome inglese: linden
Componenti principali fitocomplesso: mucillagini, flavonoidi.
Parti usate: fiori (acqua distillata, estratto acquoso, estratto glicolico, olio essenziale), brattee. Funzione: antiarrossamento (estratto) (mucillagini), emolliente (estratto) (mucillagini), filmogena (mucillagini), idratante (estratto) (mucillagini), lenitiva (acqua distillata) (bagni, lavande), protettiva cutanea, rinfrescante (acqua distillata), tonificante.
Indicazioni: couperose, pelle secca, pelle sensibile/irritabile.
 Forme cosmetiche/preparazioni: creme (emulsioni) (acqua distillata, mucillagini), detergenti (bagnoschiuma, igiene intima, shampoo, syndet) (mucillagini), gel, latte (acqua distillata, mucillagini), lozioni, maschere (mucillagini), prodotti dopo barba (estratto, lozioni) (acqua distillata, mucillagini), prodotti dopo sole (estratto) (mucillagini), prodotti per bambini, tonici (palpebre) (acqua distillata). Note: le mucillagini (polisaccaridi) sono dotate di una spiccata idrofilia e possono assorbire notevoli quantità di acqua. Si creano gel fluidi (idrocolloidi) che formano sulla superficie cutanea un film sottile capace di cedere acqua allo strato corneo (elasticità, idratazione): l’acqua è trattenuta sullo strato corneo per equilibrio di gelificazione (non con meccanismo igroscopico) e non è sottratta con temperatura ambiente elevata e bassa umidità o durante l’esposizione alla luce solare.

Nessun commento:

Posta un commento

I vostri commenti sono molto graditi. Grazie Francesca.