giovedì 11 aprile 2019

Come leggere gli ingredienti cosmetici, le app per decifrare l'INCI.

 Le app per leggere gli ingredienti nelle etichette dei cosmetici ovvero l'INCI. 

Che cosa è l' INCI.

Prima di addentrarci nel mondo delle App per decifrare le etichette dei cosmetici, vediamo che cosa è l'INCI. 

L'INCI (International Nomenclature of Cosmetic Ingredients) è una denominazione internazionale utilizzata per indicare nelle  etichette dei cosmetici, gli  ingredienti presenti  nella formula. Viene usata in tutti gli stati membri dell'UE e in molti altri paesi nel mondo, tra i quali USA, Russia, Brasile, Canada e Sudafrica.
Dal 1997 è obbligatorio che ogni cosmetico immesso sul mercato riporti sulla confezione l'elenco degli ingredienti  usando la denominazione
INCI.

 Per approfondire  IL REGOLAMENTO EUROPEO 1223/2009

L'INCI, rappresenta un'utile informazione per la tutela del consumatore. 
Lo scopo del codice INCI è principalmente quello di permettere alle persone portatrici di allergie di identificare facilmente la presenza della sostanza alla quale sono allergiche all'interno del prodotto prima del suo impiego.
Secondo la nomenclatura INCI, gli ingredienti di un prodotto cosmetico vanno scritti in ordine decrescente di concentrazione al momento della loro incorporazione, fino all’1%.
Al primo posto si indica quindi l'ingrediente contenuto in percentuale più alta, poi a seguire gli altri ingredienti, fino a quelli contenuti in percentuale più bassa. Al di sotto dell'1% gli ingredienti possono essere indicati in ordine sparso. 
La nomenclatura INCI contiene alcuni termini in latino (riferiti ai nomi botanici e a quelli di ingredienti presenti nella farmacopea) mentre la maggioranza è in inglese, fuorché la parola Parfum che è in francese. Nel caso dei coloranti si utilizzano le numerazioni secondo il Colour Index (ad esempio CI 77007); fanno eccezione i coloranti per capelli, che devono sempre essere indicati col loro nome chimico inglese.






Le App per decifrare gli ingredienti cosmetici. 

Ad oggi sono disponibili veramente tante applicazioni per leggere le etichette dei prodotti cosmetici.
Di seguito vi proponiamo quelle che abbiamo testato. 

    Clean Beauty  2017   di OFFICINEA.  
     L'app permette di analizzare gli ingredienti in etichetta, scattando una foto direttamente alla lista degli ingredienti.  Ciascun ingrediente catalogato da clean beauty è associato ad un pittogramma per identificarne l'origine. Le categorie sono: Ingredienti di sintesi chimica, ingredienti di origine vegetale, ingredienti di origine animale, ingredienti di origine minerale, ingredienti ottenuti tramite biotecnologie (esempio lieviti, microorganismi). Ci sono poi gli ingredienti che dallo sviluppatore vengono definiti "controversi" in quanto al centro di dibattito da parte del normatore.  Si trova infine il pittogramma che sta a segnalare gli allergeni come da Regolamento Eurpoeo.  Nell'app è presente un glossario degli ingredienti con il loro nome INCI, in ordine alfabetico. L'applicazione è disponibile sia su . Play Store che su App Store


    Biotiful  Inci, prezzi e recensioni cosmetiche.

    E' un'applicazione che controlla tutti gli ingredienti di un prodotto e li classifica con un indicatore che va da una a cinque foglioline. Per ciascun ingrediente vengono date informazioni su possibili rischi. I prodotti presenti nel database sono corredati da recensioni relative ad efficacia, prezzo e performance del prodotto. 
    Inoltre per ciascun prodotto vengono visualizzate le migliori offerte in termini di costo.  I prodotti si trovano suddivisi per categorie es: Crema, shampoo, viso...  I brand presenti sono veramente tantissimi. 
      Scaricabile su App Store  e Play Store


    EcoBioControl 

    Di Fabrizio Zago, controlla oltre 17.000 sostanze ad uso cosmetico. In collaborazione con Skineco
    L'applicazione consente sia la ricerca del singolo ingrediente che l'analisi dell'intera formula. Play store  e App Store 






     Vai al sito INCI DECODER 
    Non si tratta di un'applicazione ma è lo strumento di analisi ingredienti che abbiamo trovato molto interessante. 
    Per praticità l'abbiamo salvata sulla home del cellulare.  La sezione ingredienti spiegati è veramente molto ricca ed esaustiva. Nel menù a tendina potete trovare la funzione decodifica INCI . Basta uno scatto e si ha a disposizione la descrizione degli ingredienti presenti nella formula.  Se siete appassionati di cosmetologia o volete esercitarvi nel riconoscimento degli ingredienti cosmetici vi consigliamo di provare.  

    Ci sono ancora altre applicazioni a disposizione, noi ve ne abbiamo presentate solo una parte. 
    Se ne state usando qualcuna o volete aggiungere la vostra esperienza in merito a quelle elencate , lasciateci pure i vostri commenti.  
    A presto. 




    10 commenti:

    1. grazie per le ottime info, indicazioni davvero utili e dettagliate

      RispondiElimina
      Risposte
      1. Grazie Maria, mi fa molto piacere il tuo apprezzamento ☺️

        Elimina
    2. Ottime informazioni credo che siano molto utili per gli utenti

      RispondiElimina
    3. Ottimo!!! Non sapevo esistessero delle App per leggere l'inci. Corro subito a vedere quale scaricare.

      RispondiElimina
    4. Ciao Giusy, di applicazioni per decifrare cosa contengono i cosmetici c’è ne sono tante, con diversi “ approcci”. Trovo che siano un buon strumento per avere una visione veloce di ciò che si acquista. Grazie per il tuo apprezzamento.

      RispondiElimina
    5. Io leggo sempre l'inci prima di comprare qualsiasi cosa, ma con le App si velocizza molto, grazie

      RispondiElimina
    6. Alcuni loghi non li conoscevo, o perlomeno non avevo capito bene a cosa si riferissero, grazie mille

      RispondiElimina
    7. Ciao Valentina, mi fa piacere che il post ti sia stato utile.

      RispondiElimina

    I vostri commenti sono molto graditi.